CERTIFICAZIONI DI QUALITA’ / by

Il tuo patrimonio nelle mani
di un professionista fidato

 

Il professionista che gestisce i capitali è, in fondo, colui che ha in mano la serenità presente e futura dei propri clienti.

 

Ecco perché è importante affidarsi a persone le cui competenze sono certificate da enti e istituzioni accreditate, le quali vincolano i professionisti all’osservanza di precise norme deontologiche.
Come consulente finanziario, sono iscritto all’APF – Albo dei Promotori Finanziari, e ho conseguito la certificazione di qualità per consulenti finanziari EFPA.

 

APF – Organismo per la tenuta dell’Albo dei Promotori Finanziari www.albopf.it

Solo i promotori finanziari in possesso dei requisiti di onorabilità e dei requisiti di professionalità verificati dall’APF possono esercitare professionalmente l’attività e soltanto attraverso l’iscrizione all’Albo unico nazionale gestito dall’APF.
L’iscrizione all’Albo impone ai promotori finanziari puntuali regole di comportamento che si sostanziano in obblighi per gli stessi, a garanzia dei risparmiatori che con loro entrano in contatto.

La natura dell’attività svolta dal promotore finanziario, la specifica professionalità richiesta e la fisiologica asimmetria di conoscenze e competenze tra i promotori e i potenziali clienti, impongono infatti al promotore finanziario una rigorosa adesione a principi di diligenza, correttezza e trasparenza, osservando, inoltre, precise norme deontologiche: regole generali di condotta assunte spontaneamente dagli operatori del settore e contenute nei codici deontologici delle associazioni di categoria.

La puntuale regolamentazione di settore infatti, nazionale e comunitaria, risulta condizione necessaria, ma non sufficiente per la stabilità del mercato mobiliare: solo l’etica può indirizzare le scelte economiche e finanziarie dei promotori finanziari verso le soluzioni migliori per i risparmiatori.
Le disposizioni legislative e regolamentari che disciplinano l’attività dei promotori finanziari impongono sia divieti sia obblighi di condotta, la cui violazione provoca sanzioni pecuniarie e disciplinari, che vanno dal richiamo scritto fino alla radiazione dall’Albo.

 

Efpa – European Financial Planning Association www.efpa-italia.it

Efpa è la prima Organizzazione non governativa (ONG) che prevede standard professionali, etici, di formazione e di esame accettati dal settore per i professionisti dei servizi finanziari in tutta Europa.

Efpa è associazione indipendente preposta alla certificazione di qualità per i consulenti finanziari, ai quali è imposto il rispetto di un rigoroso Codice etico di condotta professionale a maggior tutela della clientela. Tale Codice è stato redatto e approvato da professionisti e studiosi del settore dei servizi finanziari provenienti da oltre dodici paesi europei.

 

Il Codice Etico certificati Efpa prevede i seguenti punti principali:

  • Integrità: un Certificato Efpa attua la consulenza e la pianificazione finanziaria nell’interesse pubblico e deve agire con la massima integrità in ogni impegno;
  • Priorità degli interessi del cliente: il Certificato Efpa deve sempre porre gli interessi del cliente al di sopra del proprio;
  • Formazione permanente: il Certificato Efpa mantiene il livello elevato delle competenze professionali grazie ad aggiornamenti costanti.