Progetti

Il progetto conoscere per decidere consapevolmente

Imparare a leggere in modo critico e obiettivo il mondo circostante e gli eventi che si succedono.

Lo scenario economico-sociale che stiamo attraversando con le incognite ma anche le opportunità che propone, spesso lascia poco spazio all’investitore privato in termini di tempo dedicato alle scelte di pianificazione finanziaria; partendo da questa constatazione, qualche anno fa ho deciso di affiancare alla mia attività di consulenza alla clientela, tempo ed energie a un progetto di “educazione finanziaria”.

Il primo passo è stato l’ottenimento della certificazione da parte di EFPA (European Financial Planning Association); l’Associazione, che ha sede a Rotterdam, è il più autorevole organismo professionale indipendente preposto alla certificazione di qualità per i consulenti finanziari in Europa e impone agli associati il rispetto di un rigoroso Codice Etico** di condotta professionale a maggior tutela della clientela. Con l’intento di accrescere negli investitori privati, la capacità di leggere in modo critico e obiettivo il mondo circostante e gli eventi che si succedono, cerco di organizzare regolarmente occasioni di confronto su temi dedicati, come tavole rotonde o incontri con esperti su argomenti specifici in campo finanziario, successorio o previdenziale; così è nato il progetto “conoscere per decidere consapevolmente” . Un percorso che è rivolto non solo alla clientela che seguo, ma a tutte le persone curiose, che vogliono accrescere la capacità di comprendere con la loro testa ciò che accade nel mondo dell’economia della finanza e che alla fine impatta nella vita di noi tutti; non ci sono programmi o un calendario già scritti, anzi nell’anno vengono definiti gli argomenti, le modalità e i contesti che si reputano utili allo scopo; ogni consiglio o suggerimento è dunque ben gradito.

Nell’ambito di questo progetto sono stati fatti i seguenti incontri:

- 30 novembre 2012 a CEGGIA (Venezia)
Tema: Convivere con il cambiamento
Relatori: Paolo Zadro, European Financial Advisor e Carlo Roncalli, Janus Capital Group (Usa).

- 14 giugno 2013 a GRUARO (Venezia)
Tema: La crisi del debito sovrano, quali soluzioni
Relatori: Paolo Zadro, European Financial Advisor e Marco De Micheli, Axa Investments Managers Italia

- 26 novembre 2013 a Castello d’Aviano – PORDENONE
Tema: Illusioni, emozioni e consulenza finanziaria
Relatori: Paolo Zadro, European Financial Advisor e Stefano Saponaro, Swiss & Global Asset Management

- 26 giugno 2014 a PORTOGRUARO (Venezia)
Tema: La previdenza dei medici: cosa è cambiato e cosa si può fare
Relatori: Paolo Zadro, European Financial Advisor e Mico Imperiali, esperto indipendente di welfare

- 25 novembre 2014 a PASIANO DI PORDENONE (Pn)
Tema: Ricchezza e armonia: come proteggerle
Relatori: Paolo Zadro, European Financial Advisor, Erick Manzi Old Mutual Wealth, Dott. Luca Sioni Notaio

- 11 novembre 2015 Hotel in Sylvis – SESTO AL REGHENA (Pn)
Tema: Immobili: cosa è cambiato
Relatori: Paolo Zadro, European Financial Advisor, Marco De Micheli Axa Investments Managers Italia, Dott. Luca Sioni Notaio

- 13 aprile 2016 Casa delle Associazioni – GORIZIA
Tema: Benessere e armonia come proteggere noi e i nostri cari
Relatori: Paolo Zadro, European Financial Advisor    Moderatore: rag. Francesco Fiorella

- 05 ottobre 2016 Ristorane Spessotto – PORTOGRUARO
Tema: Banche, Immobili, Fisco: conviene ancora investire in qualcosa?
Relatori: Paolo Zadro, European Financial Advisor, Dott. Gabriele Oriolo di Pictet AM di Ginevra, Dott. Luca Sioni Notaio 

- 07 marzo 2017 Ristorante Spessotto Portogruaro
Tema: Protezione dei beni da aggressioni da parte di terzi.
Relatore: Giampaolo Castagna Responsabile Presidio Territoriale Monte Paschi Fiduciaria SPA

- 27 giugno 2017 Ristorante Spessotto Portogruaro / 29 giugno 2017 Hotel Best Western Pordenone
Tema: PIR Piani Individuali di Risparmio
Relatore: Dott. Paolo Zadro European Financial Advisor

- 08 novembre 2017 Sala Conferenze Venezia Business
Tema: AZIENDA bene prezioso da valorizzare
Relatori: Toni Brunello Consulente di management CMC – Certified Management Consultant, esperto del tema business transfer / passaggio generazionale, Paolo Zaramella Consulente di management e formatore

- 19 aprile 2018 la Galleria d’Arte “LA CANTINA” di Giovanni Toniatti Giacometti
Tema: TASSI AI MINIMI: come beneficiare di un MONDO che cambia velocemente
Relatori: Massimo Fantin European Financial Advisor e Dott. Paolo Zadro European Financial Advisor

- 25 ottobre 2018 presso La Galleria d’Arte “LA CANTINA” di Giovanni Toniatti Giacometti
Tema: I nuovi modelli di famiglia introdotti: tradizionale, convivenza e unione civile
Relatore Avv. Lorenzo Cudini Moderatori Massimo Fantin European Financial Advisor e Dott. Paolo Zadro European Financial Advisor

- 07 novembre 2018 presso La Galleria d’Arte “LA CANTINA” di Giovanni Toniatti Giacometti
Tema: Come tutelare noi e i nostri cari: diritti e doveri nella famiglia di oggi
Relatore Notaio Luca Sioni Moderatori Massimo Fantin European Financial Advisor e Dott. Paolo Zadro European Financial Advisor

- 26 febbraio 2019 presso OraLabora Coworking a San Vito al Tagliamento
Tema: I nuovi modelli di famiglia introdotti: tradizionale, convivenza e unione civile
Relatore Avv. Lorenzo Cudini Moderatori Massimo Fantin European Financial Advisor e Dott. Paolo Zadro European Financial Advisor

- 14 marzo 2019 presso OraLabora Coworking a San Vito al Tagliamento
Tema: Come tutelare noi e i nostri cari: diritti e doveri nella famiglia di oggi
Relatore Notaio Luca Sioni Moderatori Massimo Fantin European Financial Advisor e Dott. Paolo Zadro European Financial Advisor

- 24 maggio 2019 presso La Galleria d’Arte “LA CANTINA” di Giovanni Toniatti Giacometti
Tema: Mangiare bene per investire meglio
Relatori Dott.ssa Cristina Giusto Biologa Nutrizionista, Massimo Fantin European Financial Advisor e Dott. Paolo Zadro European Financial Advisor

 

**Il Codice Etico certificati Efpa prevede i seguenti punti principali:

  • Integrità: un Certificato Efpa attua la consulenza e la pianificazione finanziaria nell’interesse pubblico e deve agire con la massima integrità in ogni impegno;
  • Priorità degli interessi del cliente: il Certificato Efpa deve sempre porre gli interessi del cliente al di sopra del proprio;
  • Formazione permanente: il Certificato Efpa mantiene il livello elevato delle competenze professionali grazie ad aggiornamenti costanti.